HomeRecensioniScarpeAsics Nimbus 24: un nuovo livello di ammortizzazione e comfort

Asics Nimbus 24: un nuovo livello di ammortizzazione e comfort

Le Asics Nimbus 24 presentano una serie di novità davvero interessanti rispetto alle precedenti edizioni, tra queste l’introduzione della nuova tecnologia FF Blast Plus. Scopriamo insieme tutte le novità di questo nuovo modello, in commercio dal 10 Marzo.

Le nuove Asics Nimbus 24

Appena introdotte sul mercato italiano, le nuove Asics Nimbus 24 si presentano con una serie di importanti novità rispetto a quanto visto nelle precedenti versioni di questo modello. Tra queste l’introduzione della tecnologia FF Blast Plus, l’ultima innovazione in casa ASICS.

La schiuma FF Blast è presente anche nei modelli con maggiore reattività del brand giapponese, tra cui le ASICS Novablast 2 e le ASICS Dynablast 2.

Le Nimbus 24 rimangono tuttavia la scarpa ideale per chi cerca comodità e un’elevata protezione dagli urti: il nuovo modello si appresta a diventare, infatti, una delle scarpe con il miglior livello di ammortizzazione e protezione, caratteristiche ideali per le corse lente e lunghe.

Asics Nimbus 24

Il design della scarpa offre un comfort senza precedenti: il morbido tessuto della tomaia garantisce comodità e un buon livello di traspirabilità. La linguetta è stata completamente rivista, a favore di un tessuto elastico e sottile, per un comfort ottimale fin dalla prima calzata.

La nuovissima intersuola FF Blast Plus ha reso la scarpa 20 grammi più leggera rispetto al modello precedente e garantisce, al tempo stesso, una rullata più morbida ad ogni passo. Il modello precedente aveva un peso i 310 grammi contro i 290 grammi della nuova Nimbus 24 (sempre a parità di taglia, n. 42 uomo).

Il drop di 10 mm rimane invece invariato rispetto alla Nimbus 23. La versione da donna ha un peso ancora più contenuto, appena 247 grammi (taglia 38), con un differenziale di 13 mm.

Si tratta di una scarpa da utilizzare in prevalenza durante le corse lente e rigeneranti, anche su lunghe distanze, grazie all’ottimo livello di ammortizzazione e protezione. Questo modello è consigliato per chi ha un appoggio di tipo neutro, con un peso anche superiore ai 70 Kg: si tratta quindi di una scarpa ideale per un vasto numero di runner.

Asics Nimbus 24

Ammortizzazione e comfort

La tomaia in morbido mesh e il pannello flessibile dell’avampiede rendono la scarpa più traspirante e comoda anche durante le corse più lunghe. Adattandosi perfettamente alla conformazione del piede grazie all’innovativa 3D Space Construction, la scarpa garantisce anche una falcata più fluida.

Il gel continua ad essere presente nella parte posterione della scarpa, aumentando il grado di assorbimento dell’impatto. Sul lato esterno della scarpa è presente invece un piccolo inserto anti-pronazione che migliora la stabilità.

La suola risulta essere maggiormente flessibile rispetto al modello precedente, garantendo sempre un buon livello di aderenza al terreno. Queste caratteristiche permettono un uso sia su pista che su strade sterrate.

Asics Nimbus 24 uomo
Asics Nimbus 24 uomo

Una delle novità più rilevanti riguarda la linguetta, ora in knitted, che avvolge comodamente il piede garantendo un feeling morbido e protettivo: la sensazione è quella di indossare un calzino. L’uso della suola AHAR+, invece, permette di ridurre la sua usura.

Il piede risulta essere ben fasciato nella scarpa, grazie al tessuto avvolgente della tomaia e alla morbida linguetta. La conchiglia è semi-rigida e presenta il classico rivestimento interno che evita fastidiosi sfregamenti sul tallone. Inoltre, essendo realizzata con materiali riciclati, la scarpa è ora più sostenibile.

Asics Nimbus 24 donna
Asics Nimbus 24 donna

Sulle nuove arrivate si è espresso Tomohiro Nagasue, General Manager and Product Development di ASICS, che ha dichiarato:

In ASICS vogliamo dare ai runner la possibilità di raggiungere un alto livello di prestazioni e garantire protezione, così da poter sperimentare i benefici del movimento sulla mente.

Per raggiungere questo obiettivo, GEL-NIMBUS™ 24 è stata progettata per essere una scarpa leggera ma resistente. Infatti, l’aggiunta della tecnologia FF BLAST™ PLUS permetterà a chi la indossa di muoversi ancora più facilmente e senza sforzo.

A chi sono adatte?

Si tratta di un modello ideale per chi cerca una scarpa da utilizzare durante le corse lunghe e lente, senza rinunciare alla comodità che le contraddistinguono. Grazie all’ottimo livello di ammortizzazione garantito dalla nuova tecnologia Flyte Foam Blast Plus, le Nimbus 24 sono perfette anche sulle distanze più lunghe, maratona compresa.

Sono adatte a runner che hanno un appoggio neutro, con un peso anche superiore ai 70 kg, essendo la tipologia di scarpa più protettiva del brand giapponese. Le ASICS Gel Kayano continuano ad essere invece il modello più adatto per i pronatori.

Rispetto alla versione precedente, le nuove Nimbus 24 risultano essere molto più leggere ed ammortizzate: come dichiarato dallo stesso brand giapponese, sono le Nimbus più leggere di sempre!

Il merito deriva dall’introduzione della FlyteFoam Blast Plus che ha permesso di ridurre il peso di circa 20 grammi rispetto alla versione precedente. Questa riduzione di peso allarga la fascia di potenziali acquirenti interessati a questo modello, che fino a poco tempo fa ritenevano la Nimbus fin troppo protettive.

Dove acquistarle

Le scarpe sono disponibili in diverse colorazioni, adatte sia un pubblico maschile che femminile. Il nostro consiglio è di rimanere fedeli al numero di scarpa che abitualmente utilizzate. Le nuove Asics Nimbus 24 sono ora disponibili online sul sito ufficiale Asics (qui il link diretto) e nei punti vendita specializzati, al prezzo di lancio di 180€.

Continuate a seguire i nostri consigli nella sezione Recensioni per non perdervi le ultime novità in commercio!

Buona corsa!