Home Recensioni Prodotti ed Accessori Le 3 migliori smartband con GPS integrato

Le 3 migliori smartband con GPS integrato

Le smartband con GPS integrato presenti oggi in commercio offrono un accurato rilevamento delle attività sportive: ecco le migliori da acquistare.

Vendite in continuo aumento

Le smartband con GPS integrato sono molto apprezzate dagli sportivi in virtù della possibilità di poter monitorare con precisione tutti i loro allenamenti. Trattasi di braccialetti smart che, grazie ad una serie di sensori, monitorano ogni aspetto dell’attività fisica. Grazie al sensore per il battito cardiaco sono in grado di misurare l’andamento delle pulsazioni del cuore oppure di misurare lo stress. Grazie al GPS, invece, le smartband possono registrare i percorsi fatti e così calcolare le calorie consumate in modo appropiato.

Questi sono solamente alcuni esempi ma è bene ricordare che questi indossabili continuano poi a monitorare alcuni aspetti del corpo anche terminati gli allenamenti. Tutti i dati poi vengono riversati all’interno di un’app dedicata che permette di studiare quanto rilevato. I prezzi variano ma, rispetto ai classici smartwatch, le smartband con GPS integrato sono decisamente più economiche.

Le vendite delle smartband sono in continuo aumento, per differenti motivi. Da una parte la qualità produttiva di questi dispositiva è ottima, così come i servizi che sono in grado di offrire. Il prezzo è un altro aspetto da tenere in considerazione, in quanto è possibile acquistare smartband di grande affidabilità ad un prezzo davvero molto contenuto.

Oggi vogliamo consigliarvi le migliori smartband con GPS integrato in commercio, in quanto riteniamo questo prodotti utili alleati da utilizzare durante i nostri allenamenti, per migliorare le nostre performance.

I migliori modelli con GPS integrato

I vantaggi di possedere una smartband con GPS integrato sono notevoli. Il GPS integrato permette infatti di monitorare i nostri spostamenti (sia a piedi durante una corsa che utilizzando la bici) senza l’utilizzo del GPS presente sul nostro smartphone. Ciò significa che potremmo lasciare il nostro telefono a casa: il GPS integrato sulla nostra smartband registrerà tutti i dati, che poi verranno automaticamente trasferiti nell’apposita app dedicata nel momento in cui avremo nuovamente tra le mani il nostro smartphone. Grazie al GPS inoltre le smartband possono calcolare in piena autonomia tutti i passi svolti durante una giornata e le calorie consumate.

I modelli selezionati che vogliamo consigliarvi in questo articolo sono i seguenti tre.

Huawei Band 4 Pro

Huawei Band 4 Pro dispone di uno schermo Amoled da 0,95 pollici, con una ricca dotazione di sensori. Troviamo infatti accelerometro a sei assi, sensore di presenza a infrarossi, cardiotachimetro, ricevitore GPS e numerosi funzioni software. La batteria garantisce fino a 12 giorni di autonomia e la smartband può essere utilizzata in acqua fino a 50 metri di profondità.

Il software consente di fornire indicazioni sui tempi di recupero, sul valore VO2 Max e sulla qualità del sonno, grazie alla tecnologia TruSleep 2.0. Visto l’ottimo rapporto qualità/prezzo è uno dei dispositivi più validi in commercio.

Fitbit Charge 4

La smartband di punta di Fitbit si rinnova e si migliora rispetto alla generazione precedente, aggiungendo il ricevitore GPS integrato, una funzione che sarà indubbiamente apprezzata dagli appassionati di attività all’aperto.

Molto utile anche Fitbit Pay, per il pagamento direttamente dal polso, così come il touch screen che può essere controllato con un sensore di pressione che funziona perfettamente anche sott’acqua e la rende la migliore smartband con GPS integrato per chi fa sport acquatici. Autonomia di una settimana, zone cardio, sessioni di respirazione e molte altre funzioni, con i dati raccolti che possono essere visualizzati nel dettaglio all’interno dell’applicazione da installare sul proprio smartphone.

Garmin Vivosport

Largo appena 21 mm e spesso 10,9 mm, Garmin Vivosport è davvero un peso piuma coi suoi 24 grammi. Perfetta per ogni attività all’aria aperta con lo schermo a colori transflettivo (72 x 144 pixel), la smartband può essere utilizzata senza problemi anche in acqua grazie alla resistenza fino a 5 atmosfere (50 metri).

Con il GPS attivo raggiunge 8 ore di autonomia, sufficienti anche per gli atleti più esigenti, e in modalità smart raggiunge una settimana prima di richiedere una ricarica. Mostra ovviamente le notifiche ricevute dallo smartphone, misura il battito cardiaco, il sonno, i piani saliti e fornisce numerose informazioni per gli appassionati di fitness, come la stima del VO2.

Le smartband più popolari

Dopo aver analizzato le migliori smartband con GPS integrato, vediamo invece i modelli più venduti su Amazon. La classifica proposta qui di seguito tiene conto di tutte le tipologie presenti ad oggi in commercio, con le migliori recensioni da parte dei clienti. Prendi spunto da questa classifica per il prossimo acquisto!

Approfitta delle super promozioni che ci saranno tra pochi giorni durante gli Amazon Prime Day per farti un bel regalo, magari proprio acquistando una smartband con GPS integrato! Cogli inoltre l’occasione per diventare cliente Amazon Prime gratuitamente per 30 giorni cliccando su questo link affiliato al programma.

Vi ricordo inoltre che tutti i prodotti recensiti li potete acquistare su Runner Shop, il negozio online con gli accessori dei migliori brand sportivi.

Buon acquisto!